Vroengard

Traladariano originario di Marilenev.

Description:
Bio:

I traladariani sono discendenti delle antiche tribù traldar narrate nella Ballata di Re Halav. La loro statura non è molto elevata e sono di costituzione minuta. Il loro aspetto è generalmente pallido con gli occhi marroni e i capelli scuri. Gli uomini traladariani portano capelli sia lunghi che corti; se sono lunghi li raccolgono spesso in un codino. Si sbarbano accuratamente o portano una barba tagliata molto corta. Tendono a vestirsi adoperando con profusione colori vivaci. In generale sono estremamente superstiziosi. Credono molto negli amuleti, negli eventi soprannaturali e nelle arti divinatorie (lettura della mano, dei fondi del tè, delle interiora degli animali) oltre che negli eventi naturali che considerano segnali delle divinità. Fuori dalle città principali la cultura non è molto diffusa. Nelle città rurali l’analfabetismo è la regola. Per lo più i traladariani non vedono di buon occhio i thyatiani. Li considerano come l’ultima di una serie di sventure che impedisce loro di tornare all’età dell’oro. Dato che i primi thyatiani furono in maggioranza dei depredatori, che rubavano terre e averi, molti traladariani li considerano in blocco dei farabutti.

Vroengard

Basic D&D babele