Basic D&D

S1E5 - The Silver Princess
In Search of Adventure

Soladain 7 Vatermont 1000 D.I.
Nascosta nelle lontane montagne Altan Tepes, la valle di Haven era un rifugio sicuro. La principessa Argenta regnava su questa terra e le genti vivevano in pace e felicità. Ma un giorno arrivò uno strano visitatore. Egli volò nella valle cavalcando un drago bianco e nel giro di una notte il piccolo regno cadde nella rovina più completa. Di tutto ciò, adesso, restano solo le macerie e quello che le leggende raccontano. Thendara, l’immortale patrono della valle, chiede ai PG di trovate la sorgente del male che ha sconvolto Haven e distruggetela.

View
S1E4 - The Dymrak Dread
The Dymrak Dread

Soladain 7 Vatermont 1000 D.I.
Il barone Ludwig von Hendriks e l’ Anello d’acciaio sono due nemici pericolosi e Luln è una cittadina di confine dove troppo spesso accadono “incidenti”. Per questi motivi Leraith suggerisce ai PG di andare a est, dove suo cugino Lord Roderick ha recentemente offerto una ricompensa di 1000 reali d’oro a chi gli porterà la testa del goblin Kosivikh conosciuto anche come “Terrore di Dymrak”. Dopo due settimane di viaggio e una sosta a Specularum i PG raggiungono il cuore della foresta di Dymrak. Qui si trova la tana di Kosivikh: una caverna scavata sotto una collina circondata da putridi acquitrini.

View
S1E3 - The Tower and The Eye
Eye of Traldar

Tserdain 17 Nuwmont 1000 D.I.
Per recuperare l’Occhio di Traldar i PG devono superare il cortile esterno della fortezza, entrare nella torre centrale e trovare l’apprendista Aurelian. Il capitano Tiberian, però, ha fatto spostare il mago dalla torre centrale al corpo di guardia e intende mandarlo incontro al barone Ludwig von Hendriks con la gemma magica ed i piani d’un attacco militare a Luln. Il tempo stringe! Solo i PG possono sventare l’attacco e riportare indietro l’Occhio di Traldar, ma prima devono affrontare il sergente Galleret, il sacerdote Paurillian e gli schiavisti dell’ Anello d’acciaio.

View
S1E2 - Below Fort Doom
Eye of Traldar

Gromdain 16 Nuwmont 1000 D.I.
I PG arrivano a Forte Destino su un carro di rape, fingendosi contadini. Qui incontrano un uomo di nome Petronius, il quale indica loro come entrare nella fortezza e recuperare l’Occhio di Traldar. Le caverne sotto la città sono infestate da orrori non-morti e sorvegliate da un pericoloso guardiano, ma conducono alle prigioni dell’Aquila nera. I PG devono attraversarle e trovare l’Occhio di Traldar prima che il barone Ludwig von Hendriks faccia ritorno a Forte Destino insieme al nuovo mago di corte Sverdlov.

View
S1E1 - Death on the Roads
Eye of Traldar

Soladain 14 Nuwmont 1000 D.I.
I PG incontrano un guerriero di nome Alexei Schelepin, inseguito da alcuni banditi dell’ Anello d’acciaio. I criminali scambiano i PG per amici del guerriero e li attaccano. Dopo aver vinto il combattimento, i PG vengono assunti da Alexei come guardie del corpo e lo accompagnano a Luln. Qui, prima di trovare ospitalità presso la taverna The Growling Griffon, subiscono un secondo attacco dell’Anello d’acciaio e vengono coinvolti da Leraith in una missione a Forte Destino. All’interno di Forte Destino, capitale della baronia dell’Aquila nera, i PG devono recuperare un gemma magica: il leggendario Occhio di Traldar. Questo richiederà grande coraggio e non poca fortuna: la fortezza del barone Ludwig von Hendriks è un luogo pericoloso, presidiato da spietati soldati e creature malvagie.

View

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.